Io, me

blogger lago di como lakeaddictedCHI SONO?

Una bella domanda, alla quale mi è sempre risultato difficile rispondere su due piedi…

Avete presente quelle situazioni di gruppo in cui ci si deve presentare davanti a tutti? Dire chi sei e possibilmente farlo in fretta, andando dritti al punto? Panico. Alla fine si finisce sempre col dire il proprio nome, da dove si viene, cosa si è studiato e di cosa ci si occupa.

Ok, anche io oggi inizio da lì: mi chiamo Marta, vivo in un piccolo paesino sul Lago di Como, sono laureata in Mediazione Linguistica (percorso che mi ha portato per periodi, più o meno lunghi, all’estero) e lavoro in ambito turistico.

Ma per una volta vado un po’ più in là.

Perché con gli anni (e ce ne sono voluti) ho capito che, certo, il mio nome è importante e da dove arrivo pure, anche quello che ho studiato lo è e anche il lavoro che faccio, ma ancora più importanti sono le mie passioni, i miei sogni, il mio impegno a superare i miei limiti per andare a prendermi quello che desidero e la voglia di cercare, tutte le volte, il lato positivo della medaglia.

I miei sogni facciamo che non ve li dico, perché quelli è meglio custodirli in un cassetto e tirarli fuori un po’ alla volta.

Però vi dico alcune delle mie passioni: mi diverto a viaggiare e soprattutto a programmare il viaggio, mi piace fare lunghe camminate in montagna, amo leggere sotto le coperte prima di addormentarmi, mi piace stare a veder cosa combinano i miei due gatti, adoro il cibo, i prodotti fatti a mano e i cinema all’aperto.

Mi piace fare fotografie, mi rilassano gli aperitivi con gli amici e fare yoga. Amo gustarmi il caffè, vedere mostre di quadri con qualcuno che me li spiega e stare sul tappeto a giocare con mia nipote. 🙂

E il blog in tutto questo dove sta?

Probabilmente al centro. Visto che dentro Lakeaddicted ci sono tutte, o comunque molte, delle passioni che vi ho raccontato sopra.

Come è nato il blog e perché, l’ho spiegato in questo articolo

Qui, visto che è lo spazio delle presentazioni, ci tengo solo ad aggiungere che, da cinque anni a questa parte, dire che faccio anche la Local Blogger  mi piace proprio :-). Che poi, tradotto in parole povere, non significa altro che fare quella che racconta del proprio territorio.

E visto che di solito, da cosa nasce cosa, imparare da zero ad aprire un blog e a gestirlo, mi ha portato a scoprire, e a conoscere sempre più da vicino, anche il mondo del web e dei social media e a farmici appassionare.

Se ti interessa capire meglio cosa faccio col blog e in che modo possiamo collaborare, trovi tutte le informazioni nella pagina collaboriamo.

 

 

 

Salva

Share: