dicembre 2, 2015 0 Comments Cosa fare, Tante idee

Dove fare cosa: 3 idee per godersi il lago in qualunque stagione

Ecco 3 consigli in versione mini per ispirarvi, per stuzzicare la vostra curiosità, per farvi venire voglia di venire sul Lago di Como o, se già ci siete, per farvi scoprire angoli che magari ancora non conoscete.

Fanno parte dei post #dovefarecosa, il mio modo escogitato per rispondere ogni volta a 3 domande, tra le più disparate.

Anche voi, giù in fondo, nella sezione commenti, potrete dare la vostra risposta, così chi leggerà l’articolo troverà, oltre ai miei suggerimenti, anche tante altre indicazioni suggerite da voi.

Ok, tutto chiaro? Si parte!

1# Dove fare una bella pedalata in bicicletta con bambini al seguito?

In Alto Lago. Praticamente già a partire da Cremia inizia una pedonale che, interrompendosi solo in alcuni punti, consente di raggiungere l’estremità più settentrionale del Lario. In bicicletta i tratti migliori sono quello da Dongo a Gravedona, oppure da Domaso, direzione Colico. Macinerete decine di chilometri, a bordo lago, in totale sicurezza e con panorami mozzafiato. (Leggi anche Ciclabile Gravedona-Dongo

In bici sul Lago di Como

2# Dove trovare libri a 1€?

Nella Bottega Equo Solidale PianoTerra a Menaggio, in via Leone Leoni 5, proprio dietro la chiesa parrocchiale. Ce ne sono a centinaia! Sono libri usati, ma selezionati ed esposti con ordine. Facile trovare qualcosa che possa piacere anche a voi! Particolarmente ricca la sezione per bambini.

3# Dove vedere una mostra allestita in una chiesa sconsacrata?

A Como, in ben due posti: uno è lo Spazio Ratti (ex chiesa di San Francesco) e l’altro è la ex chiesa di San Pietro in Atrio, all’interno della città murata.

Se vi piace andare per mostre tenete d’occhio questi due luoghi, organizzano esposizioni di ogni tipo, (fotografiche, di dipinti e installazioni) in un contesto davvero particolare.

Alla prossima!

Per iscriverti alla Fan Page del mio blog e seguirmi clicca qui.

Salva


Share:
Tagged: