maggio 30, 2015 0 Comments Cosa vedere, Lago in pillole, Locali e Ristoranti

Lago in Pillole: 1 tavolino, 1 tazza, 1 chioschetto

Altro fine settimana. Ed ecco i miei 3 nuovi colpi di fulmine, cose belle che ho visto qua e là in questi giorni.

# 1 Un tavolino, con il ripiano in vetro e con dentro, come se fosse una vetrina, foglie secche e boccioli laccati.

Tavolino

Dettaglio del tavolino

Ed è solo uno dei tanti dettagli dell’arredamento del Caffè Fiori e Altre Passioni. Di tavolini ovviamente ce n’è più di uno e ciascuno è fatto a modo suo. Poi ci sono credenze e mobili tra lo shabby chic e l’anticato, un bancone pieno di chicchi di caffé, vasi in vetro ripieni di confetti, tanti libri da sfogliare e un angolo tutto dedicato ai bambini, con giochi, fogli per disegnare e perfino una lavagna. Un luogo sicuramente accogliente e originale, dove tra l’altro (e forse cosa più importante) il caffè è proprio buono! Ma non  è finita…qui si vendono anche fiori! Cosa si può volere di più dalla vita? 🙂

# 2 Una tazzina: in ceramica umbra, ma dalla personalità tutta lariana!

Artigianato del lago di como

Artigianato Lago di Como

La linea dei disegni infatti è opera di una giovane ragazza di Como di nome Maddalena che dà nuova forma ai principali simboli del lago. E poi ci sono Silvana, Mariapia, Paola ed Elena. Tutte donne. Tutte di età diversa. E che insieme fanno squadra.

Gli oggetti che personalizzano sono vari, ma io mi sono innamorata di questa tazzina, della sua linea, del suo design. Vera artigianalità! L’ho vista presso il Garden Shop di Villa Carlotta (aperto a tutti, non solo ai visitatori della villa), ma il negozio vero e proprio è a Como, in via Giovio 14.

# 3 Un posto: il Lido di Ossuccio, meglio conosciuto dalla gente della zona come “il Chioschetto dei Malagufi“.

Chioschetto dei Malagufi, il Lido di Ossuccio

Chioschetto dei Malagufi

Vista Isola Comacina

Vista Isola Comacina

E’ un luogo che, lo ammetto, conosco a memoria…come le mie tasche. Ma ogni volta che ci vado è come fosse la prima volta, talmente mi piace e non smette di piacermi! La sua magia è dovuta alla cornice che lo circonda: il lago, un prato verdissimo, il campanile più fotografato del lario (quello di S.M. Maddalena), l’Isola Comacina a nemmeno 100 m di distanza e tutte attorno le montagne. Questo angolo è bello in tutte le stagioni. E venire qui per una cena, un aperitivo o anche solo per un caffè è senza dubbio un’ottima mossa! Provare per credere. P.S. Ci sono posti a sedere anche al coperto.

Per iscriverti alla Fan Page del mio blog e seguirmi clicca qui.

Salva


Share: